Corte Costituzionale: illegittime talune le disposizioni della Regione Sardegna in materia di appalti pubblici

Corte Costituzionale: illegittime talune le disposizioni della Regione Sardegna in materia di appalti pubblici

  Con sentenza n. 166 del 9 luglio 2019, la Corte Costituzionale ha accolto il ricorso in via principale promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri avverso la legge della Regione Sardegna n. 8/2018, avente ad oggetto “Nuove norme in materia di contratti pubblici di lavori, servizi e forniture”. La Consulta – aderendo alle tesi […]

Appalti Pubblici: ANAC e annotazione delle c.d. “notizie utili” nel Casellario Informatico, le indicazioni del TAR

Appalti Pubblici: ANAC e annotazione delle c.d. “notizie utili” nel Casellario Informatico, le indicazioni del TAR

  Con sentenza n. 8269 del 25 giugno 2019, il TAR Lazio, Sez. I, ha fornito interessanti coordinate ermeneutiche sulla facoltà dell’ANAC di annotare le c.d.“notizie utili” degli operatori economici nel Casellario Informatico dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, gestito dall’Autorità ai sensi dell’art. 213, comma 10, del D.Lgs. n. 50/2016. Il TAR […]

Gli appalti di servizi ad alta intensità di manodopera vanno aggiudicati con il criterio del miglior rapporto qualità/prezzo.

Gli appalti di servizi ad alta intensità di manodopera vanno aggiudicati con il criterio del miglior rapporto qualità/prezzo.

  L’Adunanza plenaria del Consiglio di Stato, investita della questione – oggetto di contrasti di giurisprudenza – relativa a quale criterio di aggiudicazione debba applicarsi nelle procedure di affidamento di appalti pubblici di servizi, nel caso in cui questi contratti abbiano contemporaneamente caratteristiche di alta intensità di manodopera e siano standardizzate, con sentenza n. 8 […]

Legittimo l’inserimento nel bando del criterio di valutazione premiante i processi aziendali dei concorrenti dotati di certificazione ambientale minima

Legittimo l’inserimento nel bando del criterio di valutazione premiante i processi aziendali dei concorrenti dotati di certificazione ambientale minima

  Con sentenza n. 1635/2019, il Consiglio di Stato, sez. III, ha dichiarato la legittimità del criterio di valutazione, nel bando di gara, che premia i processi aziendali dei partecipanti dotati di una certificazione attestante una maggiore attenzione all’impatto e alla sostenibilità ambientale nella produzione e nella distribuzione del prodotto oggetto della gara. In particolare, […]

Giurisdizione amministrativa nel caso di annullamento della revoca di autorizzazione al subentro

Giurisdizione amministrativa nel caso di annullamento della revoca di autorizzazione al subentro

  La pronuncia n. 847/2019 del T.A.R. Napoli, (Campania), Sez. I, reca un’importante novità giurisprudenziale in materia di esecuzione dei contratti pubblici, assegnando alla giurisdizione amministrativa le controversie sui provvedimenti di revoca dell’autorizzazione al subentro in fase di esecuzione. Il T.AR. ha infatti evidenziato che siffatti provvedimenti rappresento l’espressione di un potere amministrativo autoritativo e, […]